Cities: Skylines avrà una nuova espansione: si chiamerà Mass Transit

Paradox Interactive ha annunciato una nuova espansione in arrivo prossimamente per Cities: Skylines, il city-builder sviluppato da Colossal Order. L’espansione si chiamerà Mass Transit e porterà nuove modalità di trasporto permettendo ai giocatori-sindaci di offrire ai cittadini nuove soluzioni per spostarsi da una parte all’altra della città via terra, mare e aria.

Con nuove infrastrutture per il transito, hub di trasporto di massa dove i passeggeri possono passare da una linea all’altra, nuovi scenari, nuovi punti di riferimento e nuovi tipi di strade, Mass Transit fornirà ai giocatori di lunga data di Cities: Skylines più scelte e opzioni per personalizzare le loro città rispetto al passato.
All’annuncio è stato accostato anche il primo trailer con tanto di immagini.

Mass Transit offrirà:

  • Più trasporti, più guadagni: Aggiungete una vasta gamma di nuove opzioni di transito portando ricchezza e incrementando il reddito della vostra città. Lasciate che i vostri cittadini si spostino con traghetti, dirigibili, funivie e monorotaie.
  • Hub ordinata: Una nuova hub può unire più servizi insieme, permettendo ai cittadini di cambiare una linea ferroviaria in un unico luogo, o scendere da un bus per salire immediatamente su un traghetto o passare da una monorotaia alla tentacolare metropolitana.
  • Diventate un esperto del flusso del traffico: Esplorate una serie di nuovi scenari che sfidano a risolvere i problemi del traffico con l’aggiunta di nuovi sistemi di trasporto. Nuovi tipi di strade, ponti e canali aggiungono varietà alla vostra città e diverse soluzioni per risolvere il problema del traffico. Diventate un esperto nel flusso del traffico e quindi utilizzate  la vostra conoscenza per migliorare la città.

Cities_Skylines_MassTransit_10
ScreenTakeTwo_1
ScreenTakeTwo_2
ScreenTakeTwo_4
ScreenTakeTwo_9

  • Nuovi cappelli per chirner: Nuovi cappelli per CHIRPER.  (Inoltre, nuovi edifici, regolamentazioni e achievement). 
  • Come al solito (e da tradizione Paradox), la nuova espansione arriverà insieme ad un aggiornamento gratuito per il gioco base al momento del rilascio. Questo aggiornamento gratuito aggiunge funzionalità mod per la gestione del traffico, come il bilancio del trasporto pubblico, il sorpasso dei veicoli di emergenza e le caratteristiche della strada. La patch includerà anche la richiestissima capacità di nominare le strade.

Condividi questo articolo


L’articolo Cities: Skylines avrà una nuova espansione: si chiamerà Mass Transit sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Cities: Skylines avrà una nuova espansione: si chiamerà Mass Transit

Torment: Tides of Numenera è disponibile in tutto il mondo

L’attesa è finita. Torment: Tides of Numenera è disponibile in tutto il mondo su Pc, PlayStation 4 ed Xbox One. L’annuncio è di inXile Entertainment e Techland.

Il gdr vecchia scuola (alla Baldur’s Gate per intenderci, con visuale isometrica e tanti dialoghi) ad ambientazione sci-fantasy realizzato grazie al finanziamento del pubblico su Kickstarter quasi quattro anni fa con una cifra vicina ai 4,2 milioni di dollari grazie ad oltre 74.000 donatori, è sicuramente uno dei giochi più attesi di questo inizio 2017. Nel corso di questo periodo ha fatto parlare molto di se anche per alcuni tagli, tra cui la traduzione in italiano che ha scatenato diverse polemiche. Ecco il trailer di lancio.

Sviluppato dai creatori del grande classico Planescape: Torment, uno dei grpg più acclamati dalla critica nella storia dei videogiochi, questo science-fantasy gdr esplora tematiche profonde e personali come l’abbandono, l’evanescenza e l’eredità che tutti si lasciano alle spalle. Torment: Tides of Numenera è ambientato sulla terra un bilione (mille miliardi) di anni nel futuro, nel ricco universo di Numenera creato dal luminare degli gdr, Monte Cook. I giocatori potranno sperimentare una trama di scelte complesse e conseguenze con migliaia di decisioni significative che renderanno ogni esperienza unica.

Caratteristiche chiave di Torment: Tides of Numenera:

  • LA TERRA TRA UN BILIONE DI ANNI NEL FUTURO: Scoprite un mondo costruito sulle rovine di una civiltà iper-avanzata in grado di strappare buchi nel tempo e nello spazio, rimodellare i continenti, riaccendere il sole morente e rivendicare reliquie.
  • LA MORTE NON E’ LA FINE: Quando si muore, la mente si ricostruisce all’interno di un labirinto psichico. Vagate per i suoi percorsi per portare alla luce le verità sepolte da molto tempo e ascoltare le storie che non possono essere raccontate dai vivi.
  • UN GIOCO DI SCELTE & CONSGUENZE: Prendete migliaia di decisioni significative e costruite un’eredità che cambierà la vita a moltissimi altri. Definite la vostra moralità oltre il semplice concetto di bene e male e scrivete la vostra storia unica che nessun altro giocatore potrà ripetere.
  • CONFLITTI PERSONALIZZATI: Pianificate la vostra strada creando artigianalmente i tuoi set combinando le battaglie con enigmi ambientali, interazione sociale, stealth e molto altro.

Condividi questo articolo


L’articolo Torment: Tides of Numenera è disponibile in tutto il mondo sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Torment: Tides of Numenera è disponibile in tutto il mondo

Rocky Joe Perfect Edition dal 1° marzo nelle fumetterie

Sta per tornare il pugile più amato dagli appassionati del fumetto, Rocky Joe, con la sua Perfect Edition. L’opera di Asao Takamori e Tetsuya Chiba ha rivoluzionato il mondo dello sport nel mondo dei manga e ha reso Joe una vera leggenda. Scappato dall’orfanotrofio di Tokyo, Joe Yabuki si ritrova

L’articolo Rocky Joe Perfect Edition dal 1° marzo nelle fumetterie sembra essere il primo su Havoc Point.

Xbox Game Pass: un nuovo abbonamento per i giochi Xbox

Microsoft ha comunicato la nascita di Xbox Game Pass, un abbonamento che permetterà ai giocatori di sfruttare 100 giochi Xbox One e titoli Xbox 360 retrocompatibili per Xbox One a €9,99 al mese. Ecco alcune informazioni sul Programma Xbox Insider: · Come la maggior parte delle funzioni e dei programmi

L’articolo Xbox Game Pass: un nuovo abbonamento per i giochi Xbox sembra essere il primo su Havoc Point.

Torment: Tides of Numenera è disponibile da oggi

inXile Entertainment e Techland Publishing sono liete di annunciare che Torment: Tides of Numenera, l’attesissimo science-fantasy RPG realizzato grazie al finanziamento collettivo, è finalmente disponibile su Steam, PC Windows, PlayStation 4 e Xbox One. Inoltre, è stato rilasciato un nuovo trailer per celebrare il lancio di Torment: Tides of Numenera,

L’articolo Torment: Tides of Numenera è disponibile da oggi sembra essere il primo su Havoc Point.

Horizon: Zero Dawn, gli abbonati al Playstation Plus possono scaricare il tema del gioco

Gli utenti abbonati al Playstation Plus hanno l’opportunità di scaricare un tema esclusivo di Horizon: Zero Dawn sulla vostra Playstation 4. In calce potete visionare due immagini del redattore della testata dualshockers. Sony Interactive Entertainment ha voluto premiare cosi coloro che stanno aspettando il gioco più atteso in assoluto dai

L’articolo Horizon: Zero Dawn, gli abbonati al Playstation Plus possono scaricare il tema del gioco sembra essere il primo su Havoc Point.

Agony: il terrore nei due nuovi trailer e immagini

Lo studio polacco Madmind Studio ha pubblicato in giornata tanto buon materiale del suo prossimo survival horror psicologico, Agony. I due video e le immagini le potete trovare come sempre andando in calce alla notizia. Il primo video ci permette di vedere meglio i demoni che popolano il terrificante mondo

L’articolo Agony: il terrore nei due nuovi trailer e immagini sembra essere il primo su Havoc Point.

La demo di Downward è disponibile su Steam

Downward è un open-world parkour in prima persona ambientato nelle rovine di un Medioevo postapocalittico con forti elementi di esplorazione firmato da Caracal Games, un team indipendente romano che il 19 dicembre scorso ha rilasciato il gioco su Steam in formato Early Access.

Gli sviluppatori hanno annunciato il rilascio della demo (ovviamente gratuita) nonché la disponibilità di un nuovo aggiornamento sul gioco che introduce la classifica online, un covo segreto personalizzabile assieme alle Trading Cards ed agli Achievements di Steam.

Dopo che un misterioso cataclisma ha spazzato via gran parte della vita sulla Terra, un’ombra solitaria vaga in cerca di risposte tra le maestose e mortali rovine del passato: sarà suo compito affrontare gli antichi guardiani di questi luoghi, acquisire nuovi poteri e controllare i tre pianeti nella volta celeste per stravolgere l’ambientazione di gioco, svelando il mistero che si cela dietro la Fine del Mondo avvenuta secoli prima.

Dal rilascio in Early Access, il team ha seguito molto da vicino il feedback della comunità per rendere l’esperienza sempre più entusiasmante e migliorare il titolo sotto ogni punto di vista, supportando il gioco con continui aggiornamenti e rilasci settimanali di nuovi contenuti. Ecco alcune immagini del gioco. Buona visione.

02
03
04
05
06
07
08
09
10

Condividi questo articolo


L’articolo La demo di Downward è disponibile su Steam sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di La demo di Downward è disponibile su Steam

Project Scorpio arriverà entro fine anno, dopo il lancio de La Terra di Mezzo: L’Ombra della Guerra

L’annuncio ufficiale de La Terra di Mezzo: L’Ombra della Guerra molti hanno pensato al debutto di Project Scorpio a fine agosto, in concomitanza con l’arrivo del gioco.

Microsoft ha però pubblicato un post dedicato al gioco, che esordirà il 25 agosto prossimo, spiegando meglio come funzionerà l’acquisto de La Terra di Mezzo: L’Ombra della Guerra su Windows 10/Xbox Store. Comprando la versione Xbox One o quella Windows 10 (qui i requisiti) del gioco, si avrà diritto senza costi aggiuntivi alle altre versioni per le console di casa Microsoft, Project Scorpio compresa.

Tale console arriverà nel corso dell’anno ma in data da definire e comunque, molto probabilmente non per il periodo di fine agosto. Il post parla di “Holyday Season”, quindi dovremmo aspettarci qualche cosa da novembre in poi. Vedremo.

La Terra di Mezzo L’Ombra della Guerra A

Condividi questo articolo


L’articolo Project Scorpio arriverà entro fine anno, dopo il lancio de La Terra di Mezzo: L’Ombra della Guerra sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Project Scorpio arriverà entro fine anno, dopo il lancio de La Terra di Mezzo: L’Ombra della Guerra

Quali giochi vorremmo su Xbox Scorpio

Quali giochi vorremmo su Xbox Scorpio
Cinque serie gradite sul nuovo hardware Microsoft. Project Scorpio è il nome del successore di Xbox One, che vedremo alla fine di quest’anno e che rappresenta sostanzialmente un passaggio generazionale per Microsoft. La console sarà molto più potente di quella attuale, con un carico computazionale pari a 6 Teraflop e la capacità di visualizzare giochi alla risoluzione di 4K nativi, funzione che verrà sicuramente utilizzata per le esclusive della casa di Redmond. Si tratta quindi di un hardware apparentemente senza molti compromessi, con buona probabilità il nuovo riferimento tecnico nell’ambito console. Il prezzo è ancora ignoto, Microsoft assicura che sarà …

Continua la lettura di Quali giochi vorremmo su Xbox Scorpio

Pokémon Go ha superato i 650 milioni di download

Pazzesco. Pokémon Go ha superato i 650 milioni di download in tutto il mondo. Praticamente, circa il 10% della popolazione mondiale ha provato almeno una volta la app targata Niantic.

L’annuncio è stato fatto nelle scorse ore nel corso della Game Developers Company in corso di svolgimento a San Francisco. Ne parla Polygon.

Gli ultimi dati diffusi risalivano a settembre 2016, quando The Pokémon Company aveva annunciato che con 500 milioni di download Pokémon GO era diventata l’app più scaricata su iTunes nel 2016.

Nondimeno, Niantic ha anche affermato che la gente ha percorso un totale di 5,4 miliardi di miglia alla ricerca dei Pokémon nel mondo reale, una distanza di tutto rilievo con cui si potrebbe arrivare agli estremi del sistema solare: dalla Terra a Plutone ci sono circa 4,7 miliardi di miglia (7,5 miliardi di chilometri). Ricordiamo che recentemente, la app free-to-play è stata aggiornata con l’arrivo di oltre 80 Pokémon nuovi di seconda generazione.

Pokemon_GOThumb

Condividi questo articolo


L’articolo Pokémon Go ha superato i 650 milioni di download sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Pokémon Go ha superato i 650 milioni di download

Rock Band VR

Oculus Riff
Rock Band sta per tornare con un capitolo in realtà virtuale. Ma quanto è riuscito questo esperimento?. Nel tentativo di adattare Rock Band affinché fosse giocabile utilizzando Oculus Rift, Harmonix ha dovuto mettere via gran parte degli elementi che in dieci anni hanno arricchito e definito la serie, cercando di tornare a un’esperienza più essenziale, immediata e adatta alle potenzialità (e ai limiti) della realtà virtuale. A poche settimane dall’uscita di Rock Band VR abbiamo provato il gioco in occasione della Game Developers Conference di San Francisco, ma quello che ci siamo trovati davanti, una volta saliti sul “palco virtuale” …

Continua la lettura di Rock Band VR

VR Sports

Valve si dà al tennis
Abbiamo provato il primo titolo sportivo realizzato da Valve, VR Sports. Qualche mese addietro Valve ha presentato i suoi Vive Studios, un team interno impegnato nella realizzazione di titoli pensati per esaltare le specifiche di HTC Vive, visore che l’azienda di Seattle ha ideato e realizzato in collaborazione con il colosso di Taiwan. Se vi aspettavate Half-Life 3 o Portal 3 realizzati sfruttando la realtà virtuale potreste però rimanere delusi: il team si focalizza sulla realizzazione di esperienze più compatte, pensate per essere giocate a casa propria ma anche per entrare nelle sale giochi che un po’ ovunque (ma soprattutto …

Continua la lettura di VR Sports

The Division, l’Espansione III “Fino alla Fine” e l’aggiornamento 1.6 disponibili da domani

E’ ormai tutto pronto per la terza espansione di The Division intitolata “Fino alla Fine”. Assieme al nuovo contenuto a pagamento arriverà anche l’aggiornamento gratuito 1.6. Ma andiamo con ordine.

L’espansione sarà disponibile sia come parte del Season Pass o si potrà acquistare separatamente in contemporanea su PlayStation 4, Pc ed Xbox One. Ubisoft renderà disponibile una prova gratuita del titolo, per permettere ai nuovi giocatori di provare Tom Clancy’s The Division a partire da domani, su Xbox One e Pc mentre su PS4, tale demo sarà disponibile dal 9 marzo. Questa prova darà agli appassionati l’accesso completo al gioco fino al raggiungimento del livello 8 o fino a sei ore di gioco. Tutti i progressi raggiunti durante la prova gratuita saranno trasferiti nel gioco al momento dell’acquisto. Ecco, nel frattempo, la clip per la prova gratuita. Buona visione.

Quando la situazione nella Zona Nera si inasprisce, l’epidemia è fuori controllo e ogni parvenza di civiltà è ormai collassata, la Joint Task Force è costretta a ritirarsi dalla zona, abbandonando importanti terminali e informazioni riguardanti le operazioni. Ora, i traditori sono vicini a recuperarle. In Fino alla Fine un team di otto agenti della Divisione avranno il compito di fermare i traditori e riprendere il controllo della situazione.

Fino alla fine offre un nuovo modo di vivere la Zona Nera attraverso una modalità competitiva suddivisa in sessioni caratterizzate da obiettivi chiari e condizioni di vincita e incorporerà elementi chiave della Zona Nera come i nemici PvE e i luoghi di interesse. I giocatori faranno parte di un team composto da 8 agenti della Divisione che combatteranno contro un team di 8 traditori, che tenteranno di entrare in possesso dei terminali. Fino alla Fine includerà anche una nuova incursione, Segnale Dirottato.

Come già detto in precedenza, in concomitanza all’uscita di Fino alla Fine, sarà pubblicato anche l’aggiornamento 1.6 che espanderà la mappa di gioco della Zona Nera con tre nuove aree sbloccate, aggiungerà nuovi eventi speciali Contaminazione che si terranno in una località sotterranea della Zona Nera, nuove armi esotiche e luoghi di interesse e la nuova modalità Leggendaria che aumenterà il livello delle sfide per i giocatori migliori di Tom Clancy’s The Division.

TCTD_TLS_Release_Screen_DZNorthMultiplayer_PR_170227_6pm_CET_1488208026
TCTD_TLS_Release_Screen_Incursion_StolenSignal_2_PR_170227_6pm_CET_1488208026
TCTD_TLS_Release_Screen_NewDarkZone_PR_170227_6pm_CET_1488208028

Condividi questo articolo


L’articolo The Division, l’Espansione III “Fino alla Fine” e l’aggiornamento 1.6 disponibili da domani sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di The Division, l’Espansione III “Fino alla Fine” e l’aggiornamento 1.6 disponibili da domani

Heroes of the Storm e StarCraft II sono presenti all’IEM Katowice, in Polonia

Gli eSport targati Blizzard saranno al cento dell’evento dell’IEM Katowice, in Polonia, che si disputerà dal 3 al 5 marzo prossimi.

I migliori giocatori di Heroes of the Storm e StarCraft II di tutto il mondo si affronteranno in due tornei che promettono spettacolo.

Ecco il programma delle due competizioni:

  • Heroes of the Storm Global Championship – Western Clash

Alcune delle squadre migliori del mondo dell’Heroes Global Championship si affronteranno nel Western Clash. I tre team in cima alla classifica dell’HGC Nord America ed i 3 migliori team dell’HGC Europa si scontreranno con i vincitori delle qualifiche HGC di America Latina e Australia/Nuova Zelanda. Queste 8 squadre si affronteranno in un torneo con formato doppia eliminazione per cercare di accaparrarsi una fetta del montepremi da 100.000 dollari nel primo torneo HGC interregionale della stagione.

A rappresentare l’Europa a Katowice ci sono il Team Dignitas e i Fnatic, oltre ai Misfits, gli attuali leader dell’HGC Europa dopo aver vinto 7 partite senza mai perdere. Dai un’occhiata alle classifiche regionali e controlla le date del calendario su heroesofthestorm.com/esports.

Oltre alle partite competitive, ci sarà un membro del team di sviluppo di Heroes of the Storm che svelerà un nuovo eroe proprio durante lo show, venerdì 3 marzo.

Sarà possibile connettersi allo streaming in diretta di Twitch.tv per seguire lo spettacolo. Potete anche godervi l’azione eSport di Heroes in diretta su Facebook Live per tutta la durata del weekend.

IEM

  • StarCraft II World Championship – IEM: Stagione XI

Questo World Championship è il terzo e ultimo evento della Stagione XI dell’IEM di StarCraft II, oltre a rappresentare il primo evento globale delle WCS 2017. Con un montepremi di 250.000 dollari e molti Punti WCS in palio, la posta in gioco è alta. Il vincitore del torneo se ne andrà con in tasca il primo posto garantito ai WCS Global Playoffs 2017, che si svolgeranno più avanti nel corso dell’anno.

Ci saranno 76 sfidanti in totale, inclusi alcuni dei giocatori di StarCraft II migliori del mondo, 12 dei quali hanno già un posto nella fase a gruppi del torneo.

I restanti 64 dovranno guadagnarselo attraverso un girone di qualifiche aperte che si terrà dal vivo negli studi dell’ESL tra oggi e domani, 28 febbraio.

Ulteriori informazioni e il calendario completo sono disponibili su wcs.battle.net.

Condividi questo articolo


L’articolo Heroes of the Storm e StarCraft II sono presenti all’IEM Katowice, in Polonia sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Heroes of the Storm e StarCraft II sono presenti all’IEM Katowice, in Polonia