Warcraft GO: come ce lo immaginiamo

Warcraft GO: come ce lo immaginiamo
Facciamo chiarezza sulle ultime voci di corridoio che danno Blizzard a lavoro su un altro titolo mobile, oltre a Diablo Immortal.. L’annuncio di Diablo Immortal ha colto un po’ tutti di sorpresa, più che altro perché al BlizzCon di qualche settimana fa ci aspettavamo Diablo IV e non un gioco mobile sviluppato in tandem con una software house cinese. D’altra parte, la mossa di Blizzard ha più senso di quanto possiate immaginare, specialmente ora che il gaming mobile si è talmente diffuso che addirittura l’inossidabile Nintendo ha cominciato a sostenerlo con prodotti come Super Mario Run e, ovviamente, Pokémon GO. …

Continua la lettura di Warcraft GO: come ce lo immaginiamo

Dead or Alive 6, Brad Wong ed Eliot si uniscono al roster

Il roster di partenza di Dead or Alive 6, in arrivo a metà febbraio 2019 per Pc, PS4 ed Xbox One, si allarga sempre più. Koei Tecmo Europe e Team Ninja hanno annunciato, infatti, l’aggiunta di due vecchi personaggi amati dai fan della serie picchiaduro ad incontri.

Saranno della partita Brad Wong ed Eliot che fanno lievitare il numero di personaggi giocabili a quota 24. Ecco il trailer di annuncio.

Brad Wong, noto come “The Drunken Fighter”, è un maestro di Zui Ba Xian Quan. Usa il suo stile da ubriacone per confondere gli avversari mentre colpisce i nemici da posizioni insolite. Wong ha trascorso anni di addestramento nelle remote montagne della Cina, finché il suo padrone non gli ordinò di iniziare un viaggio alla ricerca di un liquore leggendario. Dopo aver partecipato al terzo e al quarto torneo di DOA, prendendosi una pausa in Dead or Alive 5, il pugile ubriaco torna nel nuovo episodio cercando di eliminare tutti gli altri.

Oltre a Wong, ritornerà anche lo studioso di arti marziali, Eliot. Conosciuto come “The Apprentice of the Iron Fist”, si lancia contro gli avversari con una furiosa raffica di attacchi consecutivi di Xingyi Quan grazie alle tecniche apprese dal suo maestro, Gen Fu. Dopo aver partecipato al quarto torneo, Eliot ha intrapreso un viaggio di auto-scoperta e di allenamento nelle arti marziali insieme a Brad Wong. Il Maestro Fu ha permesso ad Eliot di padroneggiare il leggendario stile di Xinyi Liuhe Quan. Eliot parteciperà al sesto torneo di DOA con la sicurezza e con le abilità di un vero artista di arti marziali.

Team Ninja ha pubblicato un nuovo video di highlight che mostra i due combattenti all’interno della nuova arena intitolata “Unforgettable”. L’arena è composta da una serie di location nostalgiche che ricordano i precedenti titoli di DOA, tra cui le Danger Zones.

L’articolo Dead or Alive 6, Brad Wong ed Eliot si uniscono al roster proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Dead or Alive 6, Brad Wong ed Eliot si uniscono al roster

DiRT Rally 2.0, i miglioramenti in un video-diario

Dopo qualche settimana, Codemasters torna a mostrare DiRT Rally 2.0. Gli sviluppatori hanno pubblicato un nuovo video-diario focalizzato sui miglioramenti apportati al gioco sin dal lancio del primo episodio.

Nel nuovo trailer, della durata di un minuto e mezzo, il chief games designer, Ross Gowing, e il consulente rally, Jon Armstrong, parlano dei miglioramenti apportati alle auto, alle location ed al modo in cui i nuovi modelli di pneumatici interagiscono con le superfici stradali.

STEELBOCK

Codemasters ha inoltre annunciato la steelbook di DiRT Rally 2.0, disponibile per coloro che effettueranno il pre-order presso retailer selezionati. Il design della steelbook è un omaggio alla cover di Colin McRae Rally 2.0 e presenta il caratteristico colore turchese nonché il carattere minimalista presente nei negozi 18 anni fa.

Il senior graphic designer di Codemasters, Dave Alcock, ha lavorato sia al design originale sia a quello della Steelbook di DiRT Rally 2.0:

Realizzando questo packaging, ho avuto uno straordinario senso di déjà vu, ed è bello vedere che è ancora attuale. Il design della Steelbook è moderno ed elegante come nel 2000: la resa finale è molto bella!’ Ross Gowing, Chief Games Designer ha dichiarato a proposito della steelbook: ‘È una grande citazione alle origini dello studio e ci ricorda tutti i sorprendenti parametri di qualità che Codemasters ha sempre sostenuto.

Colin McRae Rally 2.0 è stato pubblicato nel luglio del 2000, due anni dopo l’uscita dell’originale Colin McRae Rally del 1998.

DiRT Rally 2.0 vuole offrire ai giocatori la collezione di auto da rally più iconiche mai realizzate e i tracciati più impegnativi del mondo, in un’autentica ricreazione dello sport del mondo reale. Inoltre, il titolo, sarà il gioco ufficiale della FIA World Rallycross Championship presentato da Monster Energy. DiRT Rally 2.0 sarà disponibile per Pc (DVD e Steam), PS4 ed Xbox One da martedì 26 febbraio 2019. I giocatori che effettuano il pre-order dell’edizione Deluxe riceveranno l’early access al gioco il 22 febbraio insieme ai primi due season pass, post uscita, quando saranno disponibili.

L’articolo DiRT Rally 2.0, i miglioramenti in un video-diario proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di DiRT Rally 2.0, i miglioramenti in un video-diario

Gamerome – Rome Developers Conference, svelate le date della quarta edizione

Gamerome – Rome Developers Conference, evento internazionale per gli sviluppatori organizzato da Fondazione Vigamus annuncia le date della prossima edizione che si svolgerà dal 13 al 15 novembre 2019.

L’appuntamento 2018, grazie alla presenza di 400 partecipanti tra sviluppatori, publisher e professionisti dell’industria che hanno avuto l’opportunità di creare collegamenti e partecipare a un ricco programma di iniziative, talk e workshop, conferma Gamerome tra i più rilevanti eventi di settore in Italia dedicati agli operatori del settore videogiochi.

La manifestazione ha visto la partecipazione di importanti ospiti internazionali, tra cui David Cage (Quantic Dream) che ha tenuto un Keynote sulla narrazione interattiva, di oltre 40 relatori provenienti da aziende come Nintendo, Epic Games, Intel, King, Square Enix, Techland e speaker provenienti dal mondo accademico e dell’industria, quali Kate Edwards (Geogrify), Alessandra Van Otterlo (Control), Marie-Claire Isaaman (Women in Games), Rachele Doimo (Square Enix), Frank Sliwka (International Business Media), Christopher Heck e Martin Buchholz (Nintendo), Milena Koljensic e Joseph Azzam (Epic Games), Marco Rizzotti (King), Lukasz Chmielewski (Techland), Hiromi Ishikawa (Vantan Inc), Florian Fusslin (Crytek), Or Briga (Novos), Stefan Lampinen (Game Advisor), Kay Gruenwoldt (Walking Squid), Maciej Hofman (Commissione Europea), Marco Accordi Rickards (Fondazione Vigamus), Morten Rongaard (Reality Gaming Group), Angela Paoletti (Local Transit), Benjamin Rostalski (Stiftung Digitale Spielekultur), Chris Darril (Darril Arts, Remothered), David Logan (Studio V), Andreas Lange (EFGAMP), Enrico Martines (Hewlett Packard Enterprise), Agostino Melillo (Intel), Andrea Rizzi (Insight Studio Legale), Nicoletta Serao (Insight Studio Legale), Pontus Rundqvist (DreamHack), Kish Hirani (Terra Virtua), Susan Tackenberg (Industry Consultant), Sharon Tolaini-Sage (Norwich University of the Arts), Mauro Fanelli (MixedBag), Alberto Belli (Gamera Interactive).

Nel corso dello Showcase di Gamerome sono stati presentati 28 giochi provenienti da Italia, Francia, Giappone e Polonia che, sia il pubblico sia gli ospiti internazionali come David Cage e Tomonobu Itagaki, hanno avuto modo di provare in prima persona, dando consigli e suggerimenti.

Un momento significativo che ha segnato il successo dell’edizione 2018 è stato il matchmaking Pitch & Match, grazie al quale sviluppatori, giovani professionisti e studi più piccoli hanno avuto l’opportunità di incontrare i più importanti publisher dell’industria come Nintendo of Europe, Bandai Namco Entertainment Europe, Qubic Games, VLG Publishing e IndieGala.

PREMI E RICONOSCIMENTI

Durante la cerimonia di chiusura dell’evento sono stati assegnati diversi riconoscimenti. The Gamerome Showcase Award è stato assegnato a Fly Punch Boom! (Jollypunch Games), Dusk (Dusk Developers) e Babystorm (ISART Digital); il premio per il concorso Nordic Game Discovery a Dusk Developers e il Casual Connect Indieprize è stato vinto da Jollypunch Games con Fly Punch Boom!

David Cage è entrato nella Hall of Fame di Gamerome, insignito personalmente da Itagaki-san, già nella Hall of the Fame insieme a Tim Willits (id Software), Marty O’Donnell (Highwire Games) Denis Dyack (Apocalypse Studios), Robert Krakoff (Razer).

Marie-Claire Isaaman, CEO di Women in Games è stata premiata con il Gamerome Special Award per meriti speciali nel campo della diversità e inclusività.

Micaela Romanini, event director di Gamerome e vicedirettrice di Fondazione Vigamus ha sottolinato:

“In vista dell’edizione 2019 nei prossimi mesi l’organizzazione di Gamerome continuerà a lavorare con l’obiettivo di garantire agli sviluppatori e ai publisher che vorranno partecipare la migliore qualità di strutture e servizi”.

L’articolo Gamerome – Rome Developers Conference, svelate le date della quarta edizione proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Gamerome – Rome Developers Conference, svelate le date della quarta edizione

V-Rally 4 è disponibile su Switch

V-Rally 4 è disponibile su Switch. Lo annunciano ufficialmente Bigben e Kylotonn Racing, rispettivamente publisher e sviluppatore del racing.

I fan potranno finalmente godere di tutti i contenuti del titolo comodamente e in qualsiasi luogo si trovino. Divertirsi con gli amici in split screen in modalità TV, da tavolo o portatile è ora possibile. A seguire il trailer con gameplay per questa nuova versione. Qui la recensione della versione Pc del gioco.

CARATTERISTICHE PRINCIPALI

  • V-Rally Mode: la modalità carriera rappresenta il vero cuore pulsante dell’esperienza di gioco.
  • Quick race: rapido accesso a tutti i contenuti di gioco (veicoli e piste) per tutte le categorie. Niente di meglio di una gara veloce per allenarsi, testare le auto migliori e abituarsi alle loro peculiarità.
  • Multiplayer: online fino a 8 giocatori, oppure offline in modalità split-screen.
  • 22 tracciati e Stage Generator: numerose piste pre-generate, con la possibilità di creare tracciati speciali nella modalità Rally.
  • Personalizzazione Veicoli: nella modalità carriera, l’editor della livrea consente di personalizzare completamente le auto.
  • Più di 50 auto: è possibile collezionare storici bolidi come la Lancia Delta S4, la Porsche Carrera SC Safari, la Mustang Fastback e tante altre ancora, oltre alle più moderne Ford Focus RS RX, MINI John Cooper Works, Volkswagen Polo R WRC, solo per citarne alcune.

L’articolo V-Rally 4 è disponibile su Switch proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di V-Rally 4 è disponibile su Switch

Batman: Damned contiene una scena ricreata da Killing Joke

Batman: DamnedAttenzione: questa notizia contiene degli spoiler di Batman: Damned # 2 di Brian Azzarello, Lee Bermejo e Jared K. Fletcher. La nuova miniserie di Batman facente parte della collana Black Label, Batman: Damned, ha scatenato diverse critiche fin dalla sua prima apparizione e stavolta gli autori hanno ricreato una scena contenuta in The Killing Joke un realismo […]

L’articolo Batman: Damned contiene una scena ricreata da Killing Joke proviene da HavocPoint.

Book of Demons esce dall’Early Access

Oggi è il grande giorno di Book of Demons. L’ibrido tra action gdr (alla Diablo) e gioco di carte firmato da Thing Trunk esce dell’accesso anticipato di Steam. La fatidica versione 1.0 è disponibile per Pc e Mac.

Gli sviluppatori hanno pubblicato il trailer di lancio che ci svela l’Arcidemone.

Per celebrare il lancio, Thing Trunk metterà in vendita Book of Demons con il 20% di sconto rispetto al prezzo normale durante la settimana del lancio. Inoltre, sarà disponibile per la prima volta il dlc dei Contenuti da Collezionista, che include l’art book di 70 pagine in formato pdf, la colonna sonora completa di Book of Demons, 18 sfondi tematici in 4k e un poster digitale. Gli sconti della settimana del lancio, il dlc e una demo gratuita sono disponibili oggi su Steam.

CARATTERISTICHE










  • Ibrido tra un hack & slash e un gioco di carte
  • Livelli generati proceduralmente
  • 40 carte magiche più varianti magiche e leggendarie per classe di personaggio
  • Sessioni personalizzate con Flexiscope
  • Modalità Roguelike per i giocatori che cercano sfide estreme
  • Oltre 70 tipi diversi di nemici, caratterizzati da abilità e meccaniche differenti
  • Supporto completo per i controller di Xbox e Steam
  • Tre diversi regni sotterranei ed epiche battaglie contro boss mostruosi
  • Classifiche pubbliche mensili e complessive, e più di 200 Achievement
  • Consenti ai tuoi spettatori su Twitch e Mixer di interagire con le tue partite
  • Demo gratuita

Book of Demons è stato in accesso anticipato per due anni e mezzo e molte delle funzionalità di cui sopra sono state implementate in risposta alle opinioni della community. L’ultimo aggiornamento 1.0 porta anche il tanto atteso nuovo gruppo di carte comuni, magiche e leggendarie per ciascuna delle 3 classi giocabili.

INFORMAZIONI





Book of Demons è un ibrido tra un Hack & slash e un gioco di carte dove saranno i giocatori a determinare la durata delle quest. Componete e scatenate il vostro mazzo di carte magiche per affrontare le armate delle tenebre nelle segrete situate sotto la Vecchia Cattedrale e salvaee il Cartaverso dalle grinfie del terribile Arcidemone. Book of Demons è il primo titolo di Return 2 Games di Thing Trunk, una serie di giochi ispirati alle pietre miliari che componevano il panorama videoludico su Pc del decennio scorso.

L’articolo Book of Demons esce dall’Early Access proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Book of Demons esce dall’Early Access

Il concerto di Taylor Swift per festeggiare la notte di capodanno su Netflix

Taylor SwiftSe non sapete quale dei tantissimi concerti guardare durante la notte di capodanno allora Netflix corre in vostro aiuto con quello di Taylor Swift. Ovviamente a patto che vi piaccia la musica della cantante. In calce potete visionarne il trailer. “Taylor Swift regala al mondo un posto in prima fila per assistere all’ultimo concerto del Taylor Swift […]

L’articolo Il concerto di Taylor Swift per festeggiare la notte di capodanno su Netflix proviene da HavocPoint.

Uscirà il 21 dicembre l’ultimo DLC di Marvel’s Spider-Man

Marvel’s Spider-ManUscirà il 21 dicembre il terzo e l’ultimo DLC della serie videoluca Marvel’s Spider-Man, Silver Lining. Insieme a questo usciranno anche tre nuove tute e in calce potete visionare sia il trailer sia le immagini. “Silver Sable è tornata per riconquistare le tecnologie rubate di Sable International. Con Yuri Watanabe, capo della polizia di New York, […]

L’articolo Uscirà il 21 dicembre l’ultimo DLC di Marvel’s Spider-Man proviene da HavocPoint.

Euronics lancia il volantino “Sottocosto” e il “Sottocosto solo online”

Euronics lancia il nuovo volantino “Sottocosto” e gli sconti del “Sottocosto solo online”, proponendo molti prodotti di elettronica in offerta, smartphone e tablet Android compresi. 

L’articolo Euronics lancia il volantino “Sottocosto” e il “Sottocosto solo online” proviene da TuttoAndroid.

Continua la lettura di Euronics lancia il volantino “Sottocosto” e il “Sottocosto solo online”

Provate a guadagnare 500.000 dollari in 180 giorni con il gioco di strategia This Is the Police

This Is the Police è un gioco di strategia sviluppato da Handy Games in cui vi immergerete in una storia di crimine e intrighi in una città che sta andando in rovina. Impersonerete Jack Boyd, il gran capo del dipartimento di polizia di Freeburg,  con l’obbiettivo di guadagnare 500.000 dollari in 180 giorni, prima che raggiunga la pensione, affrontando numerose sfide tutti i giorni come rispondere alle emergenze, gestire i vostri ufficiali, difendere il dipartimento da un sindaco corrotto ecc.

L’articolo Provate a guadagnare 500.000 dollari in 180 giorni con il gioco di strategia This Is the Police proviene da TuttoAndroid.

Continua la lettura di Provate a guadagnare 500.000 dollari in 180 giorni con il gioco di strategia This Is the Police

L’app Google si rinnova nelle impostazioni e nella scheda “Altro”

L’app Google è stata rinnovata nella sezione delle impostazioni e nella scheda “Altro” e ora queste modifiche stanno iniziando il roll out tramite un aggiornamento lato server. La nuova scheda “Altro” e la barra in basso adottano completamente il Material Theme di Google. Lo stesso effetto è presente nell’elenco di voci di menu come Raccolte, Ricerca personale, Promemoria, Personalizza e Impostazioni, inoltre ci sono diverse nuove aggiunte all’elenco.

L’articolo L’app Google si rinnova nelle impostazioni e nella scheda “Altro” proviene da TuttoAndroid.

Continua la lettura di L’app Google si rinnova nelle impostazioni e nella scheda “Altro”

Gboard aggiunge il supporto per oltre 50 nuove varietà linguistiche

Google continua ad aggiungere nuove varianti linguistiche a Gboard che questa volta ne riceve più di 50, molte delle quali poco conosciute. Dal momento che Google non ha fornito tutti i nomi nel log delle modifiche e la pagina di supporto non è ancora stata aggiornata, mancano ancora 19 voci alla lista.

L’articolo Gboard aggiunge il supporto per oltre 50 nuove varietà linguistiche proviene da TuttoAndroid.

Continua la lettura di Gboard aggiunge il supporto per oltre 50 nuove varietà linguistiche

Earth Defense Force 5, Desert Child, Borderlands 2 VR e PES 2019 Lite su PlayStation Store

Earth Defense Force 5, Desert Child, Borderlands 2 VR e PES 2019 Lite su PlayStation Store
L’aggiornamento dell’11 dicembre del PlayStation Store porta con sé Earth Defense Force 5, Desert Child, Borderlands 2 VR, PES 2019 Lite e alcune nuove promozioni per gli abbonati a PlayStation Plus.. Earth Defense Force 5 (49,99 euro) fa il proprio debutto su PlayStation Store a quasi tre anni di distanza dall’uscita del precedente episodio, che però si poneva come una semplice remaster. Le aspettative dei fan della serie targata Sandlot erano dunque consistenti, ma il gioco ha purtroppo introdotto ben poche novità: alcuni nemici inediti (per lo più cloni di unità già viste in passato), qualche limatura del gameplay e …

Continua la lettura di Earth Defense Force 5, Desert Child, Borderlands 2 VR e PES 2019 Lite su PlayStation Store

Regali Last Minute con la Super Week di eBay e sconti fino al 60%

eBay propone moltissimi prodotti di elettronica, smartphone Android compresi, e non solo in offerta con la Super Week, valida fino al 18 dicembre 2018. Se siete ancora alle prese coi regali di Natale potrebbe fare al caso vostro.

L’articolo Regali Last Minute con la Super Week di eBay e sconti fino al 60% proviene da TuttoAndroid.

Continua la lettura di Regali Last Minute con la Super Week di eBay e sconti fino al 60%

Informatica – Download – Guide e tanto altro.