[Recensione] Porta Smartphone da Auto Magnetico universale di Aukey in confezione da 2 pezzi

SpazioAndroid.com Italia

Aukey produce davvero tantissimi prodotti ed accessori tecnologici davvero utili e funzionali, tra questi oggi abbiamo provato il Porta Smartphone da Auto Magnetico universale di Aukey in confezione da 2 pezzi, che vi mostreremo tramite questa recensione. Contenuto della confezione: 2 x AUKEY HD-C5 Supporto Magnetico (Nero) 2 x Piastra rotonda 2 x Piastra rettangolare […]

The post [Recensione] Porta Smartphone da Auto Magnetico universale di Aukey in confezione da 2 pezzi appeared first on Spazio Android Italia.

Continua la lettura di [Recensione] Porta Smartphone da Auto Magnetico universale di Aukey in confezione da 2 pezzi

Trains VR è in arrivo su Gear VR il primo maggio

Tutti quelli con la passione per i treni saranno felici di sapere che Trains VR, titolo in realtà virtuale sviluppato da The House of Fables e interamente dedicato al mondo ferroviario, sarà disponibile per Gear VR il prossimo 1 maggio di quest’anno.







Trains VR promette di sfruttare appieno le moderne tecnologie di realtà virtuale per offrire un’esperienza di gioco incentrata sulla risoluzione di puzzle, la costruzione di mezzi, la pianificazione e la sperimentazione. Il titolo è ispirato dichiaratamente al mondo del modellismo ferroviario, il che si riflette anche nel lato estetico particolarmente cartoonesco; il giocatore potrà, infatti, costruire le proprie ferrovie e immergersi dentro il mondo creato da lui stesso.

Di sotto trovate un trailer di presentazione che mostra il gameplay del titolo in una panoramica generale. Buona visione!

L’articolo Trains VR è in arrivo su Gear VR il primo maggio sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Trains VR è in arrivo su Gear VR il primo maggio

MGS V è tra i giochi di maggio di Games With Gold

Manca ancora un po’ per il mese di maggio ma Microsoft ha già deciso di svelare le carte in tavola per quanto riguarda i giochi che saranno disponibile per tutti gli abbonati al Xbox Live Gold. Di seguito potete scoprire tutta la lista dei giochi, mentre in testa trovate il trailer pubblicato da Microsoft. La […]

L’articolo MGS V è tra i giochi di maggio di Games With Gold proviene da Havoc Point.

Vigamus e Link Campus a Rome Video Game Lab

Vigamus Academy e Link Campus University, la prima Università ad aver costituito un polo totalmente dedicato al Videogioco e al Digital Entertainment, sono presenti al Rome Video Game Lab, la kermesse interamente dedicata al mondo del videogame in programma dal 4 al 6 maggio nella Fabbrica dei Sogni di Cinecittà.

L’appuntamento è il 4 maggio alle 16 con l’incontro intitolato “Il Videogioco: identità culturale e frontiere occupazionali” per capire quali sono le nuove sfide occupazionali e imprenditoriali della Game Industry che nel corso degli anni è cambiata parallelamente all’evoluzione del videogioco.

Affinché le ragazze e i ragazzi che desiderano formarsi nell’ambito dell’industria videoludica siano pronti a cogliere le sfide e le opportunità del settore, anche il sistema universitario deve adeguarsi e rinnovarsi per fornire una preparazione specifica e all’avanguardia, sempre in linea con i trend e le frontiere di questa industria in perenne e frenetica trasformazione.

Grazie alla presenza di relatori esperti, docenti e professionisti del settore (Vincenzo Scotti – presidente Link Campus University, Angela Paoletti – fondatrice e direttrice artistica Local Transit, Board Member Women in Games Italia, Christian Born – country manager Bandai Namco Entertainment Italia, Marco Accordi Rickards, direttore fondazione Vigamus), sarà delineato uno scenario completo delle prospettive future e delle necessità più urgenti sia dal punto di vista accademico sia professionale.

L’incontro, inoltre, è rappresentativo di quanto si prefiggono Vigamus Academy e Link Campus University, proponendo un percorso formativo e una metodologia didattica fondati su tre pilastri principali. La vocazione internazionale per preparare ragazze e ragazzi a carriere in aziende e organizzazioni globali e a opportunità equivalenti a quelle di studenti stranieri di atenei di altri Paesi. La componente importante di discipline innovative per fare accedere i giovani alle professioni del mondo del lavoro del futuro. L’apprendimento attraverso laboratori pratici e la presenza di docenti appartenenti anche al settore professionale per offrire una visione reale e concreta delle dinamiche delle imprese moderne.

Attualmente sono aperte le preiscrizioni per l’anno accademico 2018-2019 per i Corsi di Laurea e Laurea Magistrale riconosciuti dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca – MIUR.

I giovani che decidono di iscriversi entro il 31 maggio possono inoltre usufruire di una borsa di studio che agevola notevolmente il sostegno della retta annuale riducendola del 20%.

Carlo Maria Medaglia, prorettore alla ricerca della Link Campus University e programme leader del corso di laurea in Comunicazione Digitale ha così commentato:

“Il potenziale di sviluppo in Italia del mercato digital entertainment è elevato e riflette la positiva diffusione delle nuove tecnologie di frontiera, dall’IoT alla robotica alla X-reality. Si tratta di un settore che beneficia dell’unione tra innovazione digitale e patrimonio artistico culturale videoludico. Le opportunità di formazione, di valorizzazione dei talenti e di carriera professionale sono straordinarie, ma è necessario orientare i giovani e affiancarli in percorsi di studio che siano realmente abilitanti di una crescita personale. Se, come dicono gli analisti, nel prossimo futuro il 65% degli studenti di oggi farà un mestiere che non è stato ancora inventato, è fondamentale offrire loro le conoscenze per scegliere su quali abilità investire e per accedere a queste opportunità e le competenze per concorrere su un piano globale. Vigamus Academy mira a garantire questo ai propri iscritti”.

Il piano di studi è strutturato in un corso di laurea in Comunicazione Digitale con indirizzo Videogiochi e uno Magistrale in Tecnologie e linguaggi della Comunicazione con indirizzo Videogiochi. Entrambi i percorsi sono strutturati per accogliere chi desidera creare videogame e app gaming (Game Development) e chi piuttosto è orientato al versante business, marketing e comunicazione/giornalismo.

Oltre alle lezioni curriculari, tutte tenute da importanti professionisti della Games Industry italiana e internazionale, sono proposti cinque diversi laboratori articolati in materie specifiche: Game Development per imparare a sviluppare e creare un videogioco; Giornalismo per vivere in prima persona una vera esperienza redazionale con la possibilità di recensire giochi in anteprima, partecipare ai grandi eventi di settore, intervistare i big e affrontare i temi più caldi della games industry; Marketing e Comunicazione per conoscere tutte le fasi di un evento, dall’ideazione alla gestione; Art & Animation per avvicinarsi alla professione dell’artist e dell’animatore, prendendo dimestichezza con i fondamenti del disegno tradizionale e acquisire la competenza dei principali tool; Game Publishing per affrontare le sfide di individuare un prodotto e lanciarlo sul mercato globale dell’intrattenimento elettronico.

Marco Accordi Rickards, direttore generale di gondazione Vigamus e professore straordinario di Link Campus University ha detto:

“Vigamus Academy conta su un ecosistema di aziende e professionisti di settori contigui al videoludico – oggi siamo a quaranta partnership con brand prestigiosi – che ci permettono di arricchire l’offerta formativa con iniziative di apprendimento pratico, stage presso le imprese, occasioni di networking. Oltre alle sinergie con le altre realtà di Fondazione Vigamus che creano una piattaforma di iniziative culturali in costante sviluppo. Per citare alcuni esempi, l’organizzazione presso l’Università di eventi come Gamerome o la partecipazione a manifestazioni in Italia e all’estero quali Campus Party, Rome Video Game Lab, Romics di Roma, Cartoomics di Milano e Gamescom di Colonia”.

L’articolo Vigamus e Link Campus a Rome Video Game Lab sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Vigamus e Link Campus a Rome Video Game Lab

Annunciato lo story pack Stellaris: Distant Stars

Paradox Interactive continua a supportare con costanza e ardore il proprio grand strategy spaziale Stellaris, che dopo la recente espansione Apocalypse vede annunciata oggi un’altra espansione, stavolta focalizzati su contenuti più narrativi; Distant Stars, questo il nome di tale dlc, sarà prezzato a 9,99€, e vedrà l’arrivo di nuovi settori spaziali con misteri completamente inediti da svelare.

Distant Stars è incentrato dunque sulla scoperta e l’esplorazione: i giocatori potranno scoprire, tramite un sistema di portali alla Stargate, una costellazione al di fuori della galassia, che potrà contare su dozzine di nuove anomalie ed eventi mai visti prima, con sistemi solari unici contraddistinti da tecnologie e mondi peculiari. A rompere le uova nel paniere del giocatore interverranno naturalmente non solo le altre civiltà, intenzionate a battere tutte le altre in questa sorta di “corsa all’oro”, ma anche nuove creature gargantuesche (sulla scia di quelle già introdotte con Leviathans).

Di sotto trovate un primo filmato di presentazione, mentre segnaliamo che non è disponibile ancora alcuna data precisa di lancio. Chi è comunque interessato può già preordinare il dlc dal sito ufficiale di Paradox.

L’articolo Annunciato lo story pack Stellaris: Distant Stars sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Annunciato lo story pack Stellaris: Distant Stars

Detroit: Become Human, la demo arriva domani

Due notizie importanti in un post per Detroit: Become Human. L’ultima fatica di Quantic Dream entra in fase Gold e da domani, 24 aprile, sarà disponibile in demo sul PlayStation Store.

Ne dà notizia lo stesso Guillaume De Fondaumière, Co-Ceo e produttore esecutivo del team di sviluppo che dopo 4 anni di duro lavoro può cominciare a sbottonarsi un po’ in vista dell’esordio fissato sempre per il 25 maggio in esclusiva – naturalmente – su PS4. 

Ecco cosa dice sul PlayStation Blog italiano:

“Nel corso di questi quattro anni abbiamo vissuto tutte le fortissime emozioni che lo sviluppo di un progetto talmente impegnativo comporta: l’orgoglio di lavorare su qualcosa di speciale e unico, il dubbio di non riuscire a raggiungere tutti i nostri obiettivi creativi e tecnici, la speranza di avere un riscontro positivo da parte dei giocatori all’uscita di un qualsiasi nuovo trailer o scena, la paura di non avere abbastanza tempo e risorse per rendere tutto perfetto, la gioia di vedere finalmente il puzzle comporsi in tutte le sue parti, scena dopo scena, e, infine, la possibilità di giocare il gioco dall’inizio alla fine”.

Continua:

“E ci ritroviamo oggi pervasi da un mix di tutte queste emozioni. Detroit: Become Human non è più il nostro gioco: presto diverrà dei giocatori. Saranno i giocatori a giocarlo, possederlo, emozionarsi”.

Insomma, il destino di Connor, Kara e Markus sarà nelle mani dei giocatori, insieme a quello di tutti gli altri personaggi del gioco. Attraverso le decisioni e azioni, gli appassionati avranno la possibilità di diventare lo sceneggiatore, il regista e il protagonista della storia più ramificata che – come gli stessi autori dichiarano – Quantic Dream abbia mai creato.

Una storia fatta di speranze, paure, tristezza, ma anche di gioia e di felicità. Una storia come che parla tanto di esseri umani, quanto di androidi.

E De Fondaumiere conclude:

“David Cage, l’intero team e io siamo orgogliosi del lavoro che abbiamo svolto in questi quattro anni. Siamo grati a tutti i meravigliosi attori, compositori, grafici e partner di tutto il mondo che hanno prestato il loro talento nella realizzazione di quell’esperienza così speciale che è Detroit: Become Human.

Siamo anche estremamente grati ai nostri fan in tutto il mondo. Abbiamo letto tutte le e-mail, tutte le lettere, tutti i tweet e messaggi della community. Ognuna di queste parole ci ha dato l’ispirazione per realizzare il miglior gioco possibile per i nostri fan.

Inoltre, siamo estremamente grati a Sony e a tutta la famiglia PlayStation per aver creduto in noi e averci permesso di trasformare i nostri sogni in realtà”.

L’articolo Detroit: Become Human, la demo arriva domani sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Detroit: Become Human, la demo arriva domani

Tekken 7, un dietro le quinte sulla collaborazione con Final Fantasy XV

Bandai Namco Entertainment Europe continua a rilasciare una serie di video “dietro le quinte” che esplorano la collaborazione tra Tekken 7 e Final Fantasy XV.

Guardiamo questa intervista in cui Harada, direttore del progetto Tekken, e Tabata, direttore dei lavori su Final Fantasy XV, raccontano della relazione tra le due aziende e del processo che ha reso possibile questo crossover con il dlc di Tekken 7 intitolato DLC3: Noctis Lucis Caelum Pack.

Vi lasciamo alla clip sottotitolata in italiano. Buona visione.

L’articolo Tekken 7, un dietro le quinte sulla collaborazione con Final Fantasy XV sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Tekken 7, un dietro le quinte sulla collaborazione con Final Fantasy XV

Più di 35 app e giochi Android in offerta sul Play Store per iniziare al meglio la settimana

Ci sono più di 35 tra app e giochi Android oggi in offerta sul Play Store. Di questi saranno solo 10 i contenuti disponibili gratuitamente. Esiste forse modo migliore per iniziare al meglio la settimana?

L’articolo Più di 35 app e giochi Android in offerta sul Play Store per iniziare al meglio la settimana proviene da TuttoAndroid.

Continua la lettura di Più di 35 app e giochi Android in offerta sul Play Store per iniziare al meglio la settimana

Recensione Nokia 7 Plus: un Pixel 2 XL Lite concreto e affidabile

Abbiamo provato Nokia 7 Plus, a 399€ offre un hardware di livello e tutta la sicurezza e affidabilità di Android One. Potrebbe diventare presto un best buy, scopritelo subito nella nostra recensione.

L’articolo Recensione Nokia 7 Plus: un Pixel 2 XL Lite concreto e affidabile proviene da TuttoAndroid.

Continua la lettura di Recensione Nokia 7 Plus: un Pixel 2 XL Lite concreto e affidabile

Smartphone Android in offerta oggi 23 aprile: Nokia 6.1, Nokia 7 Plus, Moto Z2 Play, Samsung Galaxy Note 8 e tanti altri

Gli smartphone in offerta per oggi 23 aprile su store online sono: LG G6, Nokia 6.1, Nokia 7 Plus, HTC U11 Life, Motorola Moto Z2 Play, Samsung Galaxy A5 (2017) e Note 8. Siete pronti a mettere mano al portafogli? Cosa acquisterete?

L’articolo Smartphone Android in offerta oggi 23 aprile: Nokia 6.1, Nokia 7 Plus, Moto Z2 Play, Samsung Galaxy Note 8 e tanti altri proviene da TuttoAndroid.

Continua la lettura di Smartphone Android in offerta oggi 23 aprile: Nokia 6.1, Nokia 7 Plus, Moto Z2 Play, Samsung Galaxy Note 8 e tanti altri

In Anthem non ci sarà nessun downgrade, secondo BioWare

La nuova IP di BioWare, Anthem, manca un po’ dai nostri riflettori, ma è solo questione di tempo. All’EA Play 2018 conosceremo infatti nuovi dettagli sull’ambiziosa produzione. Da mesi, però, molti appassionati ipotizzano che la grafica di Anthem potrebbe subire un eventuale downgrade. Per smussare queste preoccupazioni, Brenon Holmes di BioWare è intervenuto sul forum Reddit per assicurare […]

L’articolo In Anthem non ci sarà nessun downgrade, secondo BioWare proviene da Havoc Point.

GTA V: annunciata una Premium Online Edition

Rockstar Games ha annunciato una nuova edizione speciale per GTA V. Il target di questa riedizione è il pubblico che ancora non possiede il blockbuster Rockstar. Difatti non è previsto nulla di aggiuntivo per i giocatori che già posseggono il titolo. Grand Theft Auto V: Premium Online Edition sarà disponibile su Steam, PS4 e Xbox […]

L’articolo GTA V: annunciata una Premium Online Edition proviene da Havoc Point.

Marvel: le prime pagine di Deadpool #1 di Scottie Young

Vi avevo annunciato una nuova serie dedicata a Deadpool e facente parte di Fresh Start firmata da da Scottie Young (Odio Favolandia) insieme a Scott Hepburn e Nic Klein. In calce potete trovare le primissime tavole del primo numero del volume. Nelle tavole vediamo il buon Deadpool che insegna a un povero e sfortunato teppista l’importanza […]

L’articolo Marvel: le prime pagine di Deadpool #1 di Scottie Young proviene da Havoc Point.

Informatica – Download – Guide e tanto altro.